Fondo

Partenza dal Velodromo,passaggio per le vie di Forano, discesa a velocità controllata fino al rondò ai
piedi del paese, da qui sinistra ed il via ufficiale posto al km 0 (Distributore Eni)per procedere in
direzione Galantina, dove si svolterà a destra, in direzione Poggio Mirteto Scalo percorrendo la SS 313.
All’uscita del paese inizierà la prima salita (Colonnetta -Granari) 4% media, quasi interamente
pedalabile con un piccolo tratto impegnativo (9%) prima della località Colonnetta. A Granari inizierà
una discesa tecnica ma con strada ampia e asfalto perfetto, poi si svolterà a sinistra ed inizierà la
seconda salita (Bocchignano – Poggio Mirteto) al 5% media, anche questa pedalabile e intramezzata da un
tratto pianeggiante a Bocchignano. A P. Mirteto si svolterà a Destra e si attraverserà il paese fino ad
imboccare la strada Finocchieto che, con un falsopiano a salire, ci porterà fino al bivio di Montasola
(via Fonte Vecchia), dove si svolterà a destra e inizierà la salita regina della Granfondo dove è posto
il GPM. Salita che misura 5,2 km al 3,2% medio composta da un primo tratto con strappi molto impegnativi, seguiti da un tratto di discesa veloce che condurrà alla parte finale più costante con pendenze del 6-7% medio circa. Il culmine della salita sarà posto all’inserzione con la sp.45 dove si svolterà a sinistra
ed avrà inizio la discesa che attravererà il paese di Cottanello per poi ritornare sulla sp. Finocchieto
direzione Configni fino all’incrocio con la ss 313 dove si svolterà a sinistra direzione Vacone.
Successivamente la svolta a destra sulla sp 54 fino a Rocchette dove inizierà una salita di 3 km anche
questa pedalabile (5-6%), alla fine della salita troveremo il ristoro alimentare ed idrico. Poi si
continuerà dritti attraversando Montebuono ed un tratto di strada pianeggiante ci porterà fino al bivio
di Calvi dell’Umbria dove si svolterà a destra e inizierà la breve salita che condurrà fino alle porte
del paese per poi svoltare a sinistra verso la località Passatore dove inizierà la discesa fino alla ss.
Flaminia che verrà percorsa per un breve tratto pianeggiante fino alla località di Ponte Felice dove si
svolterà a sinistra sulla SR657. Passato il ponte sulla A1 si svolterà a destra direzione Foglia e poco
prima di arrivare nel paese si svolta per l’inizio del suggestivo tratto sterrato, della lunghezza di
3.2 km, fino a giungere in località Casa Cantoniera. Da qui una breve discesa a cui segue un tratto
facile di pianura fino a 3 km dall’arrivo dove inizierà l’ultima salita della gara (I Gradini), salita
di 2 km molto impegnativa con pendenza che sfiora il 20% e si scollinerà al GPM in prossimità
dell’ultimo chilometro. Arrivo all’interno del velodromo dopo mezzo giro di pista.