Velodromo di Forano – 8 aprile

Ecco il pacco gara, con calze Coolmax e molti altri prodotti

 

Quante novità alla granfondo Velodromo di Forano che andrà in scena l’8 aprile. E’ stato confermato il cambio di percorso che vedrà i ciclisti passare  in località Frangellini, un tratto riasfaltato di recente, evitando la discesa del Giglio, ma la Nuova Ciclisti Forano sta lavorando molto sulla sicurezza in corsa e predisporrà punti di assistenza meccanica fissa sia allo start (nel velodromo) che nel tratto sterrato, che come ormai sapete sarà protagonista nel finale di corsa. Confermatissimi i tracciati, che misurano 122 e 100 chilometri.

 

La gara reatina penserà anche alla beneficenza, collaborando con Amfal (Associazione con i Fatebenefratelli per i Malati Lontani). In palio verrà messa la maglia di Valerio Conti della UAE, quindi la granfondo sarà anche l’occasione per uno scopo nobile.

Tutti i servizi (tra cui anche i massaggi gratuiti) saranno concentrati all’interno del velodromo cittadino di Forano, sede di partenza e arrivo della corsa. Qui ci sarà anche il pasta party finale, gestito direttamente dall’organizzazione. E a fine gara, un maxischermo permetterà ai ciclisti di godersi le fasi finali della Parigi-Roubaix dei professionisti.

 

Ma veniamo alle quote. Fino a fine marzo la tassa di iscrizione sarà di 35 euro per gli uomini e 30 per le donne, poi ci sarà un aumento. Chi viene da fuori regione Lazio pagherà 25 euro (20 euro per le donne) fino al 6 aprile.

Nel pacco gara troverete un paio di calze Coolmax con il logo della manifestazione, una bevanda San Pellegrino, un integratore, un prodotto Foodness, un pacco di farina e altro materiale. Sul posto, a fine gara, si potrete anche acquistare direttamente le foto della manifestazione

La granfondo Velodromo di Forano da parte del circuito Fantabici.

 

Per informazioni: www.gfvelodromoforano.it

Fantabici: www.fantabici.it

Link per il percorso lungo: www.openrunner.com/?id=6945281

Link per il percorso corto: www.openrunner.com/?id=6945245

Pagina Facebook: www.facebook.com/granfondoforano